Insights 10 Bunches Of Broccoli

Foodini può ridurre lo spreco di cibo – broccoli e bambini come esempio!

Siamo sostenuti da Closed Loop, un fondo di investimento che investe in beni di consumo durevoli, avanzate tecnologie di riciclo e servizi legati all’economia circolare. Quindi come rientrano Foodini e la stampa 3D di cibo in tutto ciò? Ecco una spiegazione: uno dei benefici della stampa 3D di cibo è ridurre lo spreco di cibo recuperando parti per l'occhio umano “brutte” di frutta, vegetali, e ritagli di carne. Oppure, con cibi che non sono brutti…o cibi che possono essere rifiutati dai bambini! Come per esempio questo broccolo assolutamente perfetto nella prima immagine qui sotto.

Vedete qualcosa di “sbagliato” in esso? Io no. Ma chiedete a mio figlio, che ha meno di 10 anni, che cosa mangerebbe di questo broccolo…lui direbbe solo la parte più alta del broccolo, che sono, i fiori. Prima di tutto mi considero fortunata che mio figlio mangi broccoli, ma poiché mangia solo i germogli, tende a lasciare molti broccoli nel suo piatto, il che è uno spreco.

E realmente intendo dire quel che sto dicendo: lui mangia solo i germogli. Si rifiuta di mangiare i gambi. Lasciatemi che vi mostri un pezzo di broccoli che io mangerei normalmente – nella foto di mezzo, in basso. Questo è quello che lui vedrebbe, utilizzando la parte di destra di questo pezzo di broccoli come esempio. Lui solitamente lascia una pila di gambi di germogli sul piatto, con i germogli mordicchiati. Normalmente non provo nemmeno a servirgli l’intero gambo di broccoli su cui si incontrano i fiori.

Un giorno come esperimento, i fiori dei broccoli, le foglie e parte del gambo furono cucinate, tagliate a pezzetti, condite con un pizzico di olio d’oliva e sale, e dopo velocemente stampate in una stella di broccoli.

Risultato? La stella fu divorata in meno di un minuto da mio figlio e mi diede l’approvazione! Riduzione di spreco di cibo raggiunta, più broccoli mangiati da bambini. Questa è decisamente una vittoria per i genitori.

Trasparenza assoluta, sono la cofondatrice di Natural Machines, i creatori di Foodini: una stampante 3D di cibo. Foodini può preparare tutti i tipi di piatti dolci e salati utilizzando ingredienti freschi ed autentici. Con Foodini, si tratta di vero cibo...stampato in 3D.

PRECEDENTE SUCCESSIVO MI PIACE / COMMENTA
TORNA A SPUNTI

CONTATTACI